sabato 27 dicembre 2008

Vicky cristina barcelona


Quasi come sempre ecco un altro buon film di Woody Allen: uno dei pochi registi che è molto fecondo (ogni anno escono 1-2 film) e molto bravo.
Il film è una via di mezzo tra una commedia e un film drammatico a seconda dello stato d'animo dello spettatore: se è moralista vedrà un film drammatico se è di animo allegro vedrà un film divertente.
Come sempre i dialoghi sono molto ben riusciti e questa volta abbiamo il piacere di avere anche il grande Bardem in un film del cineasta tra i più amati in Europa.
Proprio un film piacevole.

2 commenti:

renzo ha detto...

Lo vedo stasera...poi ti sò dire!

valerius ha detto...

Piaciuto il film?