lunedì 13 ottobre 2008

Futurama - cuore di cane










Questa puntata ha uno dei finali più commoventi che mi sia mai toccato di vedere in un cartone animato.
E' già la seconda volta che recensisco una puntata di Futurama e, questa volta, dopo una puntata normale ecco un finale che lascia con l'amaro in bocca ma che colpisce profondamente.
Il tema della puntata è il cagnolino di Frael che viene ritrovato fossilizzato e il dottore sarebbe in grado di farlo tornare alla vita. Ma quando Frael scopre che dopo la sua ibernazione il cagnolino ha vissuto altri 12 anni senza il suo padrone ha paura che questo non si ricordi più di lui e decide di non cercare più di portarlo in vita. Questo è il toccante finale

4 commenti:

In ordine rigorosamente alfabetico: ha detto...

è una delle puntate più commeventi di sempre...non solo di futurama. Ammetto di aver pianto alla fine della puntata...un finale che fa riflettere molto. Futurama spesso ha dei finali molto commoventi

In ordine rigorosamente alfabetico: ha detto...

sono contento però che non sia stato l'unico che è stato toccato da questo episodio

Marica ha detto...

Sono finita qui dove aver visto ri-letto una storia (vera) ambientata in Giappone. Un cane che ogni giorno attendeva il suo padrone alla stazione (era un insegnante pendolare), fino a che questi non venne stroncato da un attacco cardiaco. Il cane, per 10 interi anni, andò ogni giorno ad attenderlo alla stazione. La vicenda commosse a tal punto il Giappone che venne costruita una statua in suo onore (il cane si chiamava Hachi). Leggendola, mi sono ricordata della puntata di Futurama, proprio questa di cui hai parlato, e che mi aveva colpito così tanto. Da alcuni mesi ho con me una cagnolina, e se posso a quanto amore e devozione sanno darci queste creature meravigliose, con la loro purezza incontaminata, non posso credere che un giorno la mia piccola amica non sarà più con me. Per adesso, però, cercherò di ricambiare il suo affetto e di farla vivere nel miglior modo possibile. :') Grazie per il tuo bel post!

valerius ha detto...

Grazie a te per aver trovato utile il mio umile blog